Trombini Giuliano

Giuliano Trombini inizia la sua attività artistica come cartellonista e grafico pubblicitario. Autodidatta, ancora giovanissimo si dedica al disegno ed inizia a dipingere, partecipa a diversi concorsi a carattere nazionale ed estemporanee facendosi segnalare vincendo vari premi. A metà degli anni 70 abbandona l´attività di grafico pubblicitario per dedicarsi esclusivamente alla pittura. Notevoli sono le mostre personali, ma la svolta avviene nel 1980, quando inizia una collaborazione con la Galleria Cavour di Torino. E´ di questo periodo il ciclo delle “Maschere a Venezia”. Illustra copertine di romanzi, libri e fanzine. Presente in molte Fiere D´Arte nazionali ed internazionali. Ha collezionato oltre 100 mostre personali. Giornali e riviste scrivono della sua opera.


CONTATTACI IN PRIVATO

Lukian Alena
Villeglè Jacques