Lorenzo Albertin

Il corpo e il volto femminile sono i soggetti prediletti dall’artista, emblema assoluto di espressività, bellezza, fragilità ma allo stesso tempo anche di forza.


CENNI BIOGRAFICI

Lorenzo Albertin è nato a Este in provincia di Padova il 24 Aprile 1967. Fin da piccolo ha sviluppato la passione per il disegno figurato, per anni ha riprodotto figure tratte da fumetti di Supereroi, paesaggi, volti femminili, e piccole sculture.

Come autodidatta ha iniziato la tecnica della china, il carboncino, la pittura ad olio, e da oltre vent’anni si è cimentato nell’utilizzo dell’aerografo. Con tale tecnica produce da qualche anno delle T-Shirt, diventando “Arte da Indossare “.

Parallelamente alla tecnica dell’aerografo, ha continuato lo studio del disegno e la ricerca di altri metodi, più conosciuti quali l’acquerello, le matite colorate e ha affinato la tecnica ad olio.

Molti dei soggetti che dipinge, sono stati ispirati dai più grandi Illustratori attuali: Luis Rojo, Boris Vallejo, Sorayama, Olivia De Berardinis ecc.

Nel tentativo di suscitate sensazioni allo spettatore con i soggetti che dipinge, usa la tecnica dell’aerografo combinata all’uso del pennello.


TECNICA:

aerografo combinata con uso del pennello su cartoncino liscio mm 1,4.