JULIEN FRIEDLER. È FINITA LA COMMEDIA

Julien Friedler torna in Italia con una nuova grande mostra a Venezia, in contemporanea alla 59esima Esposizione Internazionale d’Arte BiennaleDal 23 aprile al 25 settembre 2022 la Chiesa di San Samuele ospiterà È finita la commediaun allestimento a cura di Dominique Stella in cui l’artista belga indaga tre diverse esperienze fondamentali della vita: il Dolore, la Malinconia e la Speranza.

Friedler dedica a ciascun tema una specifica installazione, sviluppando una meditazione spirituale che si dipana all’interno degli spazi offerti dalla pianta basilicale della Chiesa di San Samuele a Venezia.

Nella navata laterale destra Friedler mette in scena il mistero del dolore umano con Les Innocents (2000), una delle sue installazioni più note; la navata laterale sinistra è occupata, invece, da un lavoro molto recente, Les Pierrot(2019), dove spicca una moltitudine di maschere dall’espressione corrucciata e malinconica; nella navata centrale trovano spazio, infine, le colonne che compongono La Forêt des Âmes (2009), installazione itinerante che invita alla speranza nel porre ai quattro angoli del globo domande universali.

Non è un caso, dunque, che questo progetto sia presentato proprio nel contesto della Chiesa di San Samuele. La chiesa è luogo di meditazione, di preghiera, d’incontro, di celebrazione e di mistero, è anche luogo di ricerca interiore, che ci conduce sulla via di interrogazioni spirituali. L’intento dell’artista è offrire spunti di riflessione universali, invitandoci a scoprire noi stessi, e anche a prendere coscienza dell’altro.

Non vi è alcuna leggerezza in queste opere di Friedler, il titolo della mostra lo indica: È finita la commedia. Il fulcro del suo lavoro, come sottolinea l’artista, resta per sempre «La vita interiore e il suo rapporto con un’espressione del sacro; il suo rapporto con l’enigmatico Creatore dai molteplici volti, sorge sin dall’alba dei tempi, e il suo pensiero nell’uomo resta onnipresente, malgrado i cambiamenti di forma».

Dolore, malinconia, speranza. Ognuna delle tre tematiche è complementare alle altre, e l’insieme delle opere, arricchite da alcune tele e fotografie, propone un tempo di sospensione meditativa sul senso della vita, della morte e di una possibile redenzione.

JULIEN FRIEDLER. È FINITA LA COMMEDIA

23.04.2022 – 25.09.2022
CHIESA SAN SAMUELE
Campo San Samuele, 30124 Venezia (VE)

Curatrice: Dominique Stella.
Produzione e organizzazione: Carlo Silvestrin,

CD Studio d’Arte.

Apertura: ore 10.00 – 18.00 (martedì – domenica). Ingresso libero.
Chiuso: lunedì.

Seguiteci sui nostri canali social @cdstudiodarte e Instagram @cdstudiodarte1968, vi terremo aggiornati!

Mandaci un’email

Quick Shop