Collection: Opere Uniche Vincent Gibeaux

Vincent Gibeaux

Nato a Le Havre nel 1972, Vincent Gibeaux è un pittore autodidatta che ha iniziato la sua carriera artistica realizzando disegni astratti a china durante l'adolescenza che lui stesso definiva "riempimenti" e calligrafie immaginarie, Gibeaux ha sviluppato nel tempo un universo dettagliato grazie alle penne Rotring utilizzate per il
disegno industriale. A poco a poco integra il colore acrilico nel suo lavoro che diventa sempre più figurativo. 

Negli ultimi anni, il suo lavoro
ha assunto una dimensione sempre più narrativa, integrando collage, motivi umoristici ed elementi
fantastici come strani animali, robot giganti e alberi popolati da uccelli.
I suoi dipinti sono caratterizzati da una cura impeccabile dei dettagli, sia nel disegno che nella colorazione, con una rappresentazione spesso
incandescente che cattura l'attenzione dello spettatore. 

Influenzato dalla teoria di
Alfred Hitchcock che ogni inquadratura di un film dovrebbe raccontare qualcosa,
Vincent Gibeaux cerca di raccontare una storia in ogni piccola trama dei suoi
quadri. Critici d'arte come Luis Porquet hanno elogiato le opere di Gibeaux per
la loro attenzione ai dettagli, la colorazione vibrante e l'incredibile senso del dettaglio che traspare in ogni sua creazione.

I suoi disegni astratti a
china realizzati nell'adolescenza hanno lasciato il posto alle penne Rotring utilizzate per il disegno industriale.Oggi integra il colore acrilico nelle sue opere figurative.

Vincent Gibeaux ha partecipato a “Jungle Art Brooklyn” a New York nell'ottobre 2013. Mostra situata alla Warehouse Gallery di Brooklyn.

Le opere di Vincent Gibeaux sono esposte alla Galerie Hamon, Place de l'Hôtel de Ville.

Opere in Evidenza

1 of 4