Collection: Stampe Diego Santini

Alessio-B

La passione per il disegno accompagna Alessio-B fin dall’infanzia ma sarà una gita a Parigi a fargli scoprire la street art, i writers e la tecnica dello stencil grazie a Blek le Rat, autore al quale Alessio-B si ispirerà fin dall’inizio. Le pareti di casa saranno i suoi primi supporti e Keith Haring il suo primo idolo. Si lascia ispirare anche dalla Pop Art, riproducendo i miti della musica pop, rock e le star internazionali.

Dopo la laurea in architettura a Venezia, inizia a viaggiare in Inghilterra, Spagna, Marocco, Caraibi, Tanzania, tutti viaggi che lo arricchiscono di ricordi, immagini e sensazioni che lo aiuteranno a delineare il suo destino di street painter.

Il suo motto “l’arte non è un crimine”.

Innamorato della Street Art, non perde occasione per impreziosire con le sue immagini – bambini che si tengono per mano, che disegnano un cuore sul muro, che guardano sognanti il cielo stellato, la monnalisa in smoking con le mani in tasca che sorride ironicamente.

Peace and lovefollow your artlove, sono I messaggi pacifisti scritti dai suoi bambini graffitari, simboli di innocenza e di amore che emanano un’empatia positiva.

Varie le tecniche usate:

  • tele dipinte con colori spray utilizzando stencil per la creazione delle immagini in negativo;
  • immagini su tavole precedentemente intonacate quasi a voler ricreare le superfici dei muri sulle quali è solito lasciare le sue opere come omaggio alle città dove vive o si reca in vacanza;
  • dipinti su carta e sculture in vari materiali che vengono ricoperte di immagini tratte da giornali o manifesti pubblicitari e poi “laccate” con un materiale che solidificando “fossilizza” l’opera quasi congelandola per poterla trasmettere ai posteri.

Una delle tecniche da lui più utilizzate consiste, a differenza dei decollagisti storici, nell’utilizzare strappi di manifesti, soprattutto pubblicità di periodici internazionali quali Vanity Fair, GQ, Playboy, sopra i quali applica pagine di quotidiani come Le Monde, New York Time e Asia Newsper creare la superficie, intervenendo poi pittoricamente con tecniche molteplici che vanno dagli smalti all’olio, dagli acrilici alla vernice spray e infine laccando il tutto con una vernice che solidificando “vetrifica” l’opera.

Alessio-b tecnica

Tecniche affascinanti che non mancano di stimolare l’osservatore per le continue citazioni tratte dal contemporaneo e la capacità di cristallizzare l’immagine pubblicitaria o la notizia in un unicum pittorico che eleva al rango di opera d’arte anche il più ”banale” articolo di cronaca.

Alessio-b collabora con CD Studio d’Arte dal 2008.

Dal 2013 ha partecipato a numerose mostre nazionali e internazionali. Degne di nota:

  • la Biennale d’Arte Contemporanea di Venezia del 2013,
  • la manifestazione internazionale Cut it Out di Berlino del 2015,
  • l’inaugurazione del museo Urban Nation di Berlino del 2017,
  • la sezione Urban Art della Paris Art Fair-Art Elisées,
  • la Galleria Civica Cavour di Padova.

Ha esposto in Francia, Inghilterra, Germania, Stati Uniti e Corea.

Opere in Evidenza

1 of 4