Trombini Giuliano

Giuliano Trombini è nato a Tresigallo nel 1953. Inizia la sua attività artistica come cartellonista e grafico pubblicitario. Autodidatta, ancora giovanissimo si dedica al disegno ed inizia a dipingere, partecipa a diversi concorsi a carattere nazionale ed estemporanee, facendosi segnalare e vincendo vari premi.

I lavori e le esposizioni

A metà degli anni ’70 abbandona l’attività di grafico pubblicitario per dedicarsi esclusivamente alla pittura. Nella sua tematica singolare e costante, troviamo un mondo di giovani personaggi, quasi sempre giovani donne, rappresentate nei bar o nelle vie di città e periferie. Notevoli sono le mostre personali, ma la svolta avviene nel 1980, quando inizia una collaborazione con la Galleria Cavour di Torino. È di questo periodo il ciclo delle “Maschere a Venezia”Illustra copertine di romanzi, libri e fanzine. Presente in molte Fiere d’arte nazionali ed internazionali. Da sempre appassionato di fumetti, diventano per lui fonte di ispirazione, addirittura motivo predominante delle sue opere (Capitan America, Spiderman, Tex, Martin Mistere, Zagor, Diabolik, Eva Kant).

Collabora con la CD Studio d’Arte da un ventennio; la sua ultima mostra personale è stata organizzata alla Galleria Samonà  di Via Roma a Padova nel 2020.

Se sei interessato ad alcune opere dell’artista, contattaci.

Contatto