Mostra personale Miljenko Bengez

Untitled-1Pittore per vocazione più che per formazione accademica, Miljenko Bengez è sicuramente un Artista “affidabile”, estremamente riconoscibile e coerente con la sua pittura che rimanda ad immagini della memoria infantile di ognuno di noi.

Nei suoi paesaggi colorati l’Artista sintetizza una voglia di vivere ed una positività talmente evidenti da risultare quasi imbarazzanti in un mondo abituato ad analisi ed introspezioni continue.
Per Bengez non è così! Egli esprime con i suoi colori, a volte caldi a volte più freddi, le sue giocose sensazioni di un’eterna gioia di vivere; quasi fosse impegnato nel realizzare un taccuino di viaggio, l’Artista annota fedelmente le sue emozioni inscrivendole dentro una serie di figure geometriche che creano quasi un laboratorio di idee. I suoi paesaggi composti da case, piazze, palazzi mescolati a volte con surreali strumenti musicali o fiori o figure che sembrano voler affermare che si tratta di paesaggi “vivi”, “abitati” anche senza la presenza fisica dell’uomo, non cessano mai di emozionare ma, nel contempo, di rassicurare l’osservatore che “entra” in quei dipinti sentendosi a proprio agio, quasi a casa.
La serenità che questi dipinti trasmettono ne hanno fatto uno degli Artisti più affermati della sua terra ed i suoi lavori si possono oggi ammirare in quasi tutto il mondo sia in Mostre pubbliche che nelle gallerie private a riprova che la fantasia Kleeniana, dalla quale trae grande ispirazione, trova ai giorni nostri un grande riconoscimento proprio in virtù del messaggio che Miljenko Bengez ci trasmette: serenità e gioia di vivere anche in momenti storici non certo sereni; Bengez è rimasto fedele alla sua pittura negli anni continuando ad immaginare paesaggi colorati e rassicuranti e di questo il suo sempre più numeroso pubblico gliene da atto.
Quick Shop